Le 4 migliori app di traduzione indispensabili in viaggio

Hello Yuqo
Hello Yuqo
S
Siete pronti a partire per il Sud America? Avete organizzato un viaggio d'affari a Tokyo? Queste 4 app vi permetteranno di superare istantaneamente le barriere linguistiche e conoscere meglio la gente del posto.
Reading Time: 4 minutes

Se siete nati in una famiglia multilingue, potete considerarvi fortunati! Chi invece ha acquisito dalla nascita una sola lingua, dovrà impegnarsi a fondo per impararne una nuova. Talvolta, occorrono mesi per raggiungere un livello colloquiale e anni per ottenere una perfetta padronanza linguistica. Solitamente, conoscere una seconda (o terza) lingua non è necessario quando si resta nel proprio Paese di origine. Tuttavia, questa competenza si rivela preziosissima durante i viaggi di lavoro e le vacanze all’estero.

Prima di visitare un Paese straniero, molti di noi cercano di acquisire almeno le conoscenze base della lingua. Sarebbe scortese e imbarazzante non riuscire nemmeno a formulare parole come “ciao”, “grazie”, “per favore” e “arrivederci”. Oltre alla praticità, queste frasi fondamentali servono soprattutto ad aumentare la fiducia in sé stessi. È quasi impossibile imparare una nuova lingua fino ad un livello colloquiale prima di un viaggio, soprattutto se viene organizzato all’ultimo minuto.

Ma niente paura! Oggi viviamo nell’era dell’informazione. La tecnologia ci offre l’accesso ad ogni tipo di conoscenza, e ci consente anche di convertire informazioni da una lingua ad un’altra. Con le app di traduzione possiamo comprendere una lingua, scritta o parlata, con la semplice pressione di un pulsante.

 

Di seguito trovate una lista delle quattro migliori applicazioni di traduzione attualmente disponibili.

 

LE 4 MIGLIORI APP DI TRADUZIONE PER VIAGGIARE

Di seguito trovate una lista delle quattro migliori applicazioni di traduzione attualmente disponibili. Usatele per eliminare stress e preoccupazioni durante il vostro prossimo viaggio. Questi software vi consentiranno di chiedere indicazioni stradali con sicurezza e ordinare cibo al ristorante come dei veri professionisti!

1: iTRANSLATE

iTranslate è la app dizionario e traduttore leader nel settore. Il software permette all’utente di leggere e parlare oltre 100 lingue, dall’ebraico all’arabo, dallo spagnolo al lituano. Non sarà più necessario digitare nervosamente le parole sul dispositivo nella lingua nativa. iTranslate riconosce la vostra voce, converte le parole in testo e le traduce nella lingua desiderata. Questa app rivoluzionaria consente a uomini d’affari e turisti di comunicare istantaneamente con la gente del posto. Non occorre seguire alcun corso di formazione o percorso di apprendimento.

Se siete diretti verso una nazione multilingue, potreste avere dei dubbi sulla lingua da usare durante le conversazioni. iTranslate si occupa anche di questo, grazie alla funzione “Auto Detect Language”.

iTranslate vi aiuterà inoltre a decifrare segnali e testi quando nei paraggi non c’è alcun abitante a cui chiedere informazioni. L’app traduce simultaneamente cartelli, menu e pagine di testo nella lingua prescelta. La procedura è molto semplice: puntate, scattate, traducete.

iTranslate è disponibile per iOS e Android.

 

2: TRIP LINGO

Trip Lingo è una app molto utile che vi farà sentire completamente a vostro agio anche all’estero. Che siate in viaggio per affari in una metropoli o con lo zaino in spalla in zone rurali, il software vi aiuterà a intrecciare conversazioni e a trovare la strada giusta. Trip Lingo è una delle app più sofisticate: fornisce una traduzione vocale istantanea, dall’inglese alla lingua selezionata. La app agisce da perfetto intermediario tra voi e il vostro interlocutore.

Trip Lingo permette anche all’utente di connettersi con un traduttore dal vivo. Spesso questa funzione non è necessaria, ma di certo può aggiungere un tocco professionale ad una riunione d’affari. Fate colpo sui vostri clienti con un abile traduttore in grado di arricchire i contenuti della conversazione e usare espressioni commerciali essenziali.

Chi viaggia può utilizzare la app anche per comprendere meglio la cultura del Paese che sta visitando. Trip Lingo contiene una guida che aiuta i turisti ad evitare errori e a familiarizzare con le usanze locali. Gli strumenti per la sicurezza sono una funzionalità aggiuntiva utile per viaggiare tranquilli ed essere sempre collegati ai servizi di soccorso del posto.

Trip lingo è compatibile con iOS e Android.

 

Queste 4 app di traduzione rendono più agevoli i viaggi.

 

3: GOOGLE TRANSLATE

Google Translate tende ad avere una pessima reputazione. Non è adatto per tradurre in modo accurato interi articoli o trattati, ma può aiutarvi a superare gli ostacoli linguistici quando siete all’estero. Google Translate è completamente gratuito e compatibile con qualsiasi dispositivo. Non dispone delle funzionalità di traduzione vocale come le app più avanzate, ma la funzione inquadra-e-scatta vi permetterà di tradurre istantaneamente menu e cartelli.

Volete comunicare direttamente con la gente del luogo? Provate la funzione di traduzione testo. Potete digitare una frase o una domanda e tradurla in 103 lingue diverse. Se non siete molto abili a digitare, potete anche scrivere a mano, usando la punta del dito.

La app è facilissima da usare, con icone intuitive e layout semplice. Nel complesso, è un sistema eccellente per una traduzione e comunicazione in loco.

Google Translate funziona con iOS e Android.

 

4: WAYGO

Se siete italiani madrelingua, un viaggio in Asia potrebbe intimorirvi. Nei Paesi europei almeno le lettere sono facilmente riconoscibili. In Stati come il Giappone, o la Corea, è sufficiente dare un’occhiata ai segnali stradali per ritrovarsi confusi e in preda al panico. In questo caso la soluzione è Waygo. Questa app è specializzata nella traduzione di cinese, giapponese e coreano. Tuttavia, gli sviluppatori stanno lavorando all’aggiunta di altre lingue.

Waygo non vi guiderà attraverso le sottili sfumature di una conversazione. L’app è progettata per tradurre istantaneamente in inglese qualsiasi testo. Potrete decifrare in pochi attimi cartelli, menu, libri e riviste. Il software non richiede connessione a internet e può essere usato per tradurre segnali e mappe anche in zone impervie e remote. Questa app pluri-premiata utilizza un sistema combinato di traduzione automatica e riconoscimento ottico dei caratteri.

Waygo è disponibile per iOS e Android.

 

Utilizzando una delle app di traduzione sopraelencate, non dovrete più rinunciare ad interagire con la gente del luogo quando siete all’estero. Buon viaggio!