I 24 migliori strumenti di content marketing per promuovere il proprio marchio

Hello Yuqo
Hello Yuqo
I
In un momento in cui gli spot televisivi e i cartelloni pubblicitari non sono più sufficienti per attirare traffico, questi 24 strumenti di content marketing vi ispireranno e vi aiuteranno a creare e a promuovere i vostri contenuti.
Reading Time: 5 minutes

Il content marketing si è saldamente affermato in questi ultimi anni, non solo negli Stati Uniti, ma anche in Europa. Il potenziale del content marketing è enorme perché consente alle aziende di diffondere contenuti fatti su misura per i propri clienti attraverso una vasta gamma di piattaforme sociali ed aziendali. Qui di seguito, approfondiremo il content marketing e vi illustreremo i 24 migliori strumenti per migliorare le vostre strategie.

 

QUALI VANTAGGI OFFRE IL CONTENT MARKETING?

Rispetto a qualsiasi altra campagna pubblicitaria convenzionale, il content marketing offre numerosi vantaggi. Questa strategia di marketing si addentra più in profondità nei prodotti e nei servizi di un’azienda, evidenzia i suoi punti di forza, racconta la sua storia o impartisce una particolare identità al marchio. Le pubblicità convenzionali, invece, non riescono a raggiungere tutti questi traguardi. Inoltre, un articolo ben scritto, un video affascinante o la creazione di infografiche interessanti possono diventare virali e garantire un successo di lunga durata.

 

Il content marketing offre numerosi vantaggi.

 

24 STRUMENTI DI CONTENT MARKETING PER IL VOSTRO BUSINESS O MARCHIO

I nuovi clienti non appaiono dal nulla ed il vostro blog non riuscirà mai a conquistare magicamente i lettori solo perché risulta ben scritto o grazioso. Fortunatamente, esistono strumenti che possono aiutare gli esperti di marketing e le attività di e-commerce a creare e diffondere contenuti utili e divertenti. Diamo un’occhiata a 24 risorse che possono aumentare il flusso di traffico verso il vostro marchio, consolidare la vostra influenza e migliorare le conversioni in modo efficace e sostenibile.

1. QUORA

Questa popolare piattaforma sociale è nata dalla premessa di avere la “migliore risposta a qualsiasi domanda”. Pertanto, Quora è un luogo d’incontro dove dibattere con domande e risposte. Grazie a questa piattaforma, chi fa content marketing può identificare le tendenze, comunicare con gli altri ed offrire risposte di qualità a tutti i tipi di argomenti affermandosi come esperto.

 

2. REDDIT

Per chi fa content marketing, Reddit è il sogno che diventa realtà. Mette a disposizione di tutti la conoscenza dei suoi 36 milioni di utenti, oltre a miliardi di commenti accessibili fin da subito. Prendete ispirazione per il vostro prossimo progetto con gli argomenti più di tendenza in tutto il mondo e verificate quali titoli sono più efficaci. Pubblicate il soggetto giusto usando le migliori strategie e riuscirete a diventare virali.

 

3. POCKET

Con Pocket potete salvare la vostra storia, i vostri video o il vostro articolo preferito e rivederlo in un secondo momento. Questo strumento si collega anche con oltre 300 app di terze parti per aiutarvi ad organizzare le vostre risorse preferite.

 

4. ALLTOP

Su Alltop trovate le storie più interessanti su una vasta gamma di argomenti. Consultate qualche idea per il prossimo post da pubblicare sul vostro blog!

 

5. BUFFER

Con Buffer potete facilmente condividere i vostri post più recenti su tutti i vostri canali di social media. È intelligente ed efficiente, uno strumento di riferimento per condividere i vostri contenuti di tutti i giorni. Vi dice anche quand’è il momento migliore per pubblicare un post!

 

6. HOOTSUITE

Hootsuite è una dashboard per gestire i social media che vi permette di collegare vari account e ridistribuire i contenuti cliccando semplicemente un pulsante. Se più di 10 milioni di professionisti si sono affezionati a questo servizio ci sarà un buon motivo.

 

7. SLIDESHARE

SlideShare è diventato un sito web molto popolare. Vi può aiutare a presentare i vostri contenuti multimediali in modo più accattivante. È uno strumento spesso trascurato che può attirare l’attenzione sul vostro sito web. Con SlideShare le presentazioni in Power Point diventano un ricordo del passato!

 

8. PRWEB

Presentate online i vostri comunicati stampa ad un vasto pubblico di 30.000 giornalisti, 250.000 abbonati e 3 milioni di visitatori mensili. Con PRWeb i vostri comunicati stampa verranno ottimizzati per la SEO e diffusi in modo più coordinato.

 

9. GOOGLE ANALYTICS

Con Google Analytics potete analizzare quasi tutti i dati del vostro sito web. Ciò include le frequenze di rimbalzo (bounce rate), le tendenze del traffico e i dati demografici. Queste informazioni vi consentiranno di vedere quali parti del vostro sito web sono popolari e quali no, aiutandovi a pianificare miglioramenti per il futuro. Potete quindi capire perché Google Analytics siano uno dei principali strumenti d’analisi.

 

10. FEEDLY

Feedly è un lettore di feed RSS (forse il migliore) che attualmente ospita oltre 7 milioni di utenti. Offre molte applicazioni, una delle quali è la creazione di contenuti. Vi consente di raccogliere post pubblicati da varie fonti in un’unica sede in modo da poterli scansionare più velocemente. Un vero risparmio di tempo!

 

11. TWITTER

Twitter può essere usato come strumento di ricerca per trovare gli argomenti più di tendenza in tutto il mondo o in una specifica regione. In questo modo, potrete ottenere informazioni aggiornate che vi aiuteranno a formulare i vostri contenuti. Inoltre, potete scovare gli hashtag più pertinenti al vostro specifico settore di competenza, riuscendo così a definire gli interessi del vostro pubblico.

 

12. QUUU

Inserite il pilota automatico per gestire tutti gli account dei vostri social media. Quuu è uno strumento che vi consente di dedicare più tempo ad altre aree della vostra attività. Quuu vi aiuta a trovare contenuti pertinenti e curati specificamente per le vostre esigenze.

 

Il content marketing si è saldamente affermato in questi ultimi anni.

 

13. VISUAL.LY

Visual.ly è uno strumento utilizzato per creare infografiche e visualizzazioni di dati. Potete lavorare con i loro esperti e designer per migliorare la grafica del vostro sito web. Se avete bisogno di ispirazione, date un’occhiata alle oltre 30.000 infografiche già create.

14. UBERFLIP

Rendete i vostri contenuti più interattivi e facili da misurare con Uberflip. Incorporate nei vostri PDF widget sociali, elementi audio e video.

 

15. POWTOON

Animate i vostri contenuti in una clip o una presentazione e date loro maggiore visibilità con PowToon. Usate il potere della presentazione visiva per offrire un’esperienza unica.

 

16. CANVA

Con questo strumento chiunque può creare i propri disegni ed immagini. Canva vi offre una libreria di foto d’archivio per iniziare a creare le vostre immagini aumentando il numero di click.

 

17. IFTTT

IFTTT automatizza i contenuti collegando le vostre applicazioni e piattaforme in modo da farle lavorare insieme in modo più efficace.

 

18. ZAPIER

Un altro strumento che può aiutarvi ad automatizzare i vostri processi è Zapier. Collegate tra di loro le applicazioni che usate di più e migliorate il flusso del vostro lavoro.

 

19. CONTENTLY

Se volete ottimizzare il vostro marchio con l’aiuto di un team di liberi professionisti, la pluripremiata piattaforma Contently potrebbe fare al caso vostro. Potete gestire tutto da un’unica postazione, anche il pagamento dei vostri scrittori freelance e tutto il processo editoriale.

 

20. TEXTBROKER

Textbroker è una piattaforma self-service che offre contenuti di qualità, ma sarete voi i responsabili dell’intero processo, dall’inizio alla fine. Potete scegliere gli autori da un database esistente per semplificare il processo.

 

21. TRELLO

Uno strumento di gestione progetti che può fare quasi tutto. Trello può aiutare voi e la vostra squadra ad organizzare e ridurre i documenti di lavoro. Con Trello, razionalizzare e collaborare con il vostro team sarà un gioco da ragazzi.

 

22. PAPER.LI

Paper.li è come un’edicola online per il vostro marchio. Solo questa edicola gestisce i contenuti di milioni di fonti su internet. Paper.li offre una piattaforma semplice per rafforzare il riconoscimento del vostro marchio e la vostra tenacia.

 

23. EVERNOTE

Usate Evernote per tenere traccia delle vostre idee sui contenuti, fare mente locale sui vostri prossimi passi o organizzare il vostro calendario. Inoltre, potete facilmente condividere i vostri contenuti con altri colleghi. Non perderete mai più un appuntamento importante!

 

24. BUZZSUMO

BuzzSumo è uno degli strumenti più affidabili per chi fa content marketing. È un motore di ricerca che vi consente di vedere i contenuti più condivisi su qualsiasi argomento.

 

Come potete vedere, ci sono numerosi strumenti tutti orientati al content marketing. Sperimentate alcune di queste risorse per elevare il vostro marchio ad un nuovo livello!