Traduzione e localizzazione del sito web: perché entrambe sono necessarie

Steven Mike Voser
Steven Mike Voser
T
Traduzione e localizzazione sono due processi legati fra loro ed essenziali per portare la tua impresa sulla scena online globale. Scopri come queste attività diverse ma in parte sovrapponibili possono mettere in evidenza la tua azienda nei mercati esteri con ottimi motivi.
Reading Time: 5 minutes

Vuoi aumentare il raggio d’azione della tua piccola impresa? Stai entrando nei mercati globali? Oltre un terzo degli utenti di internet in tutto il mondo non sono inglesi di lingua madre e potrebbero trascorrere fino a due volte il loro tempo sul tuo sito, se fosse scritto nella loro lingua. Quindi, se sogni di costruire una base di clienti fedeli in tutto il mondo hai due opzioni: tradurre o localizzare. Ma che differenza c’è fra questi due concetti, e come si sceglie uno piuttosto che l’altro? Continua a leggere per capire meglio le diversità fra traduzione e localizzazione, e per avere dei suggerimenti sulla scelta della soluzione più adatta per la tua attività.

 

 

TRADUZIONE CONTRO LOCALIZZAZIONE: QUAL È LA DIFFERENZA?

Traduzione e localizzazione sono legate fra loro ma seguono processi differenti. La traduzione comporta l’acquisizione del contenuto web originale e la sua modifica in un’altra lingua. Per questa attività è fondamentale conservare il messaggio e il contesto originale, trasmettendoli in modo efficace nella lingua di destinazione. Questo richiede una profonda conoscenza di entrambe le lingue e una certa confidenza con il tema di cui si sta scrivendo. Le traduzioni devono sempre essere eseguite da traduttori professionali. La localizzazione invece va un po’ più in profondità. Questa procedura prevede il trasferimento di un intero sito web all’interno di una cultura differente. Per far questo è ovviamente necessaria la traduzione, ma bisogna tenere conto anche di altri fattori, come il design, l’impaginazione, la cultura locale e le frasi colloquiali. Come suggerisce il nome, la localizzazione è un processo che dona al tuo sito web un carattere “locale”.

 

Come suggerisce il nome, la localizzazione è un processo che dona al tuo sito web un carattere "locale".

 

COME SCEGLIERE L’OPZIONE MIGLIORE

Ora hai una conoscenza di base della traduzione, della localizzazione e delle loro differenze. Ma come si può capire cosa funzioni meglio per le esigenze e gli obiettivi specifici della tua azienda?

 

TRADUZIONE: UN PASSO VERSO IL SUPERAMENTO DELLE BARRIERE LINGUISTICHE

Ottima per soluzioni a breve termine in cui si desidera che le informazioni più importanti siano accessibili in più lingue. Non così ottima per strategie a lungo termine che prevedono di entrare in nuovi mercati esteri. La traduzione è una parte integrante della localizzazione. Dopotutto, il primo passo per raggiungere nuovi clienti in tutto il mondo è comunicare nella loro lingua. Traducendo i tuoi contenuti stai compiendo il primo passo verso la localizzazione del tuo sito web per un pubblico che non parla la lingua della tua azienda. La cosa più importante delle traduzioni è la capacità di fornire accessibilità ai consumatori rompendo le barriere linguistiche e stimolando la comunicazione. Ci sono due metodi di traduzione: automatico e umano. Il primo si basa su software API di traduzione come Google Translate, mentre il secondo sfrutta l’abilità e l’esperienza dei traduttori umani.

Le traduzioni di bassa qualità possono causare danni significativi all’immagine della tua azienda. Per questo motivo consigliamo sempre di lavorare con i traduttori umani, piuttosto che con inaccurati API. La traduzione è un processo delicato che richiede una comprensione consapevole delle sfumature dei diversi linguaggi, dei loro idiomi, della grammatica, delle varie espressioni e molto altro ancora.Purtroppo, la tecnologia di traduzione non è sufficientemente sofisticata per possedere la conoscenza approfondita di una lingua che un traduttore umano madrelingua può mettere sul tavolo. Questo sistema si basa su una traduzione meccanica diretta delle parole, producendo spesso risultati inadeguati. Ad esempio, se si digita questa frase in Google Translate: “Non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni all’ordine durante la spedizione”. E si utilizza l’applicazione per tradurla in cinese tradizionale, per poi tradurre ancora il risultato in inglese si ottiene qualcosa di simile: “Non faremo alcun danno al tuo ordine durante la spedizione”.

Anche se questo è solo un semplice esempio, mostra chiaramente quali siano i problemi nell’affidarsi alle traduzioni automatiche per qualcosa di importante come il sito web della tua azienda. Inoltre, investendo in una traduzione con professionisti nativi, la tua impresa sta in una certa misura già iniziando a localizzare i tuoi contenuti. Questo perché i traduttori nativi hanno una conoscenza intima della lingua di destinazione e sono quindi in grado di creare contenuti di alta qualità già ottimizzati per la fruizione da parte di altre culture. È molto improbabile che un traduttore umano faccia lo stesso errore di Google Translate nell’esempio precedente. Un traduttore professionista è infatti in grado di prendere il tuo contenuto originale ed eventualmente migliorarlo per mantenere tono e messaggio originali in una nuova lingua.

 

Un traduttore professionista è infatti in grado di prendere il tuo contenuto originale ed eventualmente migliorarlo per mantenere tono e messaggio originali in una nuova lingua.

 

LOCALIZZAZIONE: VENIRE INCONTRO ALLE ASPETTATIVE CULTURALI E FUNZIONALI

Ideale per mantenere un’immagine di marca coerente attraverso diverse culture. Non è così ideale per soluzioni a breve termine che riguardano più l’accessibilità immediata rispetto alla competizione nei mercati esteri. La localizzazione è una soluzione complessa e di lunga durata, ideale per le aziende che vogliono rendere globale il proprio business. A differenza della traduzione, questo processo non riguarda semplicemente il testo, ma l’intero modo in cui un sito web e tutto il suo contenuto sono adattati per un particolare pubblico di destinazione. Pensala così: La traduzione è simile al curriculum che invii per una ricerca di lavoro, mentre la localizzazione è più simile al modo in cui ti presenti durante il colloquio. La localizzazione è uno strumento molto potente per espandere le attività commerciali online. Consente infatti alle aziende di aprirsi a numerosi mercati diversi garantendo che che i loro marchi siano percepiti in modo coerente e omogeneo in tutto il mondo. Come pensi che la Coca Cola si riuscita ad affermarsi come brand in modo identico in quasi tutti i paesi del mondo (ad eccezione di Corea del Nord e Cuba)? Ecco un suggerimento: certamente non hanno tradotto semplicemente parola per parola tutto il loro materiale di marketing.

I marchi che cercano di ottenere un successo distribuito su diversi mercati necessitano di esperti in localizzazione professionale per elaborare strategie di mantenimento di un’immagine aziendale coerente, in modo indipendente dai confini linguistici o culturali. Un ottimo esempio di localizzazione è la campagna “Share a Coke” di Coca Cola. Lanciata in Australia nel 2011, questa campagna prevedeva la stampa di 150 nomi fra i più comuni su prodotti e materiale promozionale per incoraggiare la condivisione della bevanda con gli amici. In Cina, però, la campagna usava frasi come “vicino amico” o “compagno di classe” anziché i nomi. Questo ha contribuito a preservare lo spirito amichevole di Coca Cola, pur considerando attentamente il significato culturale che hanno i nomi di persona in Cina. Proprio come la traduzione, tuttavia, la localizzazione può avere effetti negativi su un’azienda. Immaginate solo se la campagna di Coca-Cola avesse usato i nomi di persona in Cina? Oppure se non avesse considerato i nomi non occidentali nel lancio della campagna nei paesi arabi? I risultati sarebbero stati devastanti per l’azienda.

 

RAGGIUNGI OGGI STESSO IL TUO PUBBLICO GLOBALE!

Raggiungere un pubblico globale è un sogno per molte piccole e medie imprese, così come per le start-up. Nell’era digitale, il mondo dell’e-commerce si espande a ritmi sempre più rapidi. La traduzione e la localizzazione sono entrambi componenti chiave della globalizzazione che consentono ai marchi di sostenere la loro immagine in modo indipendente dai confini culturali o linguistici. In Yuqo siamo orgogliosi di offrire servizi di traduzione, scrittura e visual design di massimo livello per aiutare le aziende come la tua a raggiungere un maggior numero di clienti in tutto il mondo. Per saperne di più sui nostri servizi e su prezzi competitivi, contattaci oggi stesso. Per leggere altri articoli come questo, ricorda di controllare regolarmente il nostro blog.