6 dritte per fare marketing su facebook ed aumentare il traffico

Hello Yuqo
Hello Yuqo
S
Stabilire una presenza su Facebook è una cosa, mantenere coinvolti i fan è un'altra. I fan che cliccano 'Mi piace', condividono e commentano entusiasti, non nascono dal nulla. Vediamo cosa potete fare per aumentare il traffico e coinvolgere i follower!
Reading Time: 4 minutes

Al giorno d’oggi praticamente qualunque impresa è presente su Facebook, ma non tutte lo sono con successo. Costituire una presenza su Facebook non è difficile, ma avere una strategia per Facebook che funzioni e si traduca in fan che si fanno coinvolgere ed in un buon traffico è tutta un’altra storia.

Non è aggiornando semplicemente il vostro status che la gente arriverà a frotte sulla vostra pagina. Peggio ancora, un’impresa potrebbe dare inizio al suo marketing su Facebook con le migliori intenzioni, ma rapidamente lasciar perdere perché non ottiene i risultati voluti. Vediamo alcuni consigli su come potete aumentare il coinvolgimento ed il traffico su Facebook!

 

6 DRITTE PER FARE MARKETING SU FACEBOOK

FATE DOMANDE

Facebook, in quanto mezzo attraverso cui le persone si incontrano e comunicano tra di loro, implora letteralmente che dialoghiate con i vostri fan. Una buona maniera di procedere e coinvolgere il vostro pubblico è quella di porgli delle domande. La cosa buona del porre domande non è solo il coinvolgimento, ma le domande sono molto facili e versatili da impiegare in quasi ogni strategia su Facebook.

Piuttosto che postare articoli “normali”, perché non chiedere direttamente al vostro pubblico la loro opinione? Non limitatevi a pubblicare il vostro punto di vista su qualcosa, ma chiedete il loro!

“Il nuovo album di XYZ è appena uscito, e la mia canzone preferita è la seconda. Così fantastica che potrei ascoltarla tutto il giorno! Siete d’accordo? Quale delle canzoni dell’album è la vostra preferita?”

“Penso davvero che Kim Kardashian sia andata troppo lontano questa volta! Sul serio, non penso che sia un buon modello da seguire per i nostri bambini, per il modo in cui si è comportata ieri alla cerimonia di premiazione. Voi cosa ne pensate?”

Ovviamente, potete fare domande su misura rispetto al contenuto specifico che state pubblicando nelle vostre notizie, ma gli esempi indicati vi possono dare un’idea di come dovrebbe funzionare. Provate, ne sarete sorpresi!

 

Non annoiate il vostro pubblico con aggiornamenti di status che sembrano tutti uguali.

 

MANTENETE DIVERSIFICATO IL VOSTRO CONTENUTO E GUARDATE COSA FUNZIONA MEGLIO PER VOI

Non annoiate il vostro pubblico con aggiornamenti di status che sembrano tutti uguali. Anche se producete il miglior tipo di liste, articoli o video, mantenete la vostra pagina di notizie sempre diversa e interessante. Mischiate tipi di contenuto e non pubblicate sempre lo stesso tipo di contenuto in continuazione. Potete anche usare Facebook Insights per vedere quale tipo di contenuto è più in risonanza con il vostro pubblico. Se vedete che un certo tipo di contenuto dà risultati particolarmente buoni, sarà sensato utilizzarlo più spesso. Con ogni probabilità comunque, un buon mix di tutto, articoli, liste, immagini ecc, è ciò che può funzionare meglio!

 

UN’IMMAGINE SU FACEBOOK VALE PIÙ DI MILLE PAROLE

Le foto sono sempre un’ottima cosa se volete creare coinvolgimento ed aumentare il traffico sulla vostra pagina Facebook. Se postare foto potrebbe non funzionare per ogni tipo di attività, funziona eccezionalmente bene per altre. Pensate ad aziende come quelle di vestiario, bellezza e simili. Ma anche altri generi di attività, come le B2B, potrebbero essere capaci di attirare un maggior traffico utilizzando delle foto nei loro aggiornamenti. Le foto rompono la monotonia delle parole e provocano una maggiore reazione nel pubblico in generale. Anche qui potete utilizzare Facebook Insights per determinare quale tipo di contenuto provocherà il maggior coinvolgimento fra i vostri fan.

 

LA TEMPISTICA PER I VOSTRI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK È IMPORTANTE

Ci sono ancora promotori di Facebook che non conoscono le regole della buona tempistica in termini di pubblicazione di contenuti. Non solo la posizione geografica e l’età sono importanti, ma anche stile di vita e turni di lavoro giocano la loro parte. Ovviamente, non vi conviene postare quando tutti stanno dormendo o lavorando.

Detto questo, quando pubblicare esattamente i contenuti dipende da tutte le varianti appena menzionate, che andrebbero esplorate bene prima di stabilire una forte presenza su Facebook. Da qui, potete usare gli strumenti offerti da Facebook Insights e altri metodi di analisi per postare al momento giusto. Tenete a mente, come regola generale, che le persone tendono ad essere in pausa pranzo verso mezzogiorno e lasciano il lavoro nel tardo pomeriggio o sera presto.

 

Le foto sono sempre un'ottima cosa se volete creare coinvolgimento ed aumentare il traffico sulla vostra pagina Facebook.

 

USATE SEMPRE UNA CHIAMATA ALL’AZIONE

Ogni promotore esperto vi parlerà dell’importanza di ciò che viene chiamato “chiamata all’azione” o “call to action”. Qui è quando voi dite letteralmente al vostro pubblico come reagire. Avrete sicuramente visto una chiamata all’azione in newsletter o pagina di prodotto, dove si presenta come un “Cliccate qui per visitare…” o “Cliccate qui per abbonarvi alla mia newsletter”, o ancora “Compra adesso!”, ecc.

Sorprendentemente, molti sembrano aver dimenticato l’importanza della chiamata all’azione quando si tratta della loro strategia su Facebook! Eppure, è così facile aggiungere una chiamata all’azione ai vostri aggiornamenti su Facebook!

Sappiate comunque che non dovreste compiere l’errore di fare della pubblicità aggressiva o essere troppo entusiasti di far arrivare la gente alla vostra pagina. Un’efficace chiamata all’azione dovrebbe essere del tipo che chiedete alla gente: “Clicca ‘Mi piace’ se sei d’accordo…” o “Condividi per spargere il messaggio”. Sareste sorpresi nel vedere quanto una semplice foto con un’incoraggiante chiamata all’azione di questo genere può essere efficace in termini di coinvolgimento e creazione di un bel po’ di buon traffico su Facebook!

 

FREQUENZA DEI VOSTRI AGGIORNAMENTI E PUBBLICAZIONI

La frequenza dei vostri post su Facebook può influenzare ampiamente il coinvolgimento dei vostri fan. A questo punto, tuttavia, potrebbe essere necessario fare alcuni test per scoprire cosa funziona meglio. Postare troppo spesso sulla vostra pagina non vi apporterà alcun vantaggio, così come non postare abbastanza. Prima di andare a scavare dentro Facebook Insights per vedere cosa funziona meglio, potreste cominciare a postare una o due volte al giorno e poi modificare la frequenza delle pubblicazioni in conseguenza, fino a che potrete determinare il miglior numero di post quotidiani per il vostro Facebook.

Questi consigli di marketing su Facebook per aumentare il vostro traffico sono piuttosto semplici da applicare. Non bisogna essere esperti di marketing o pezzi grossi dell’industria per coinvolgere i vostri fan e creare traffico. Anche piccoli business possono usufruire dei suggerimenti qui sopra per creare una strategia di Facebook in continua crescita.
Buona fortuna!