Ecco cosa dovresti fare con i vecchi contenuti

Hello Yuqo
Hello Yuqo
I
I contenuti obsoleti potrebbero costarti la mancata acquisizione di potenziali clienti e scoraggiare i tuoi clienti attuali. In questo blog analizziamo le opzioni disponibili per aiutarti a fare chiarezza e rendere di nuovo fantastico il tuo sito web. Dovrai separarti dai contenuti obsoleti, ma puoi aggiornare molti contenuti esistenti.
Reading Time: 2 minutes

SALVA IL CONTENUTO CHE RICHIEDE SOLO UN AGGIORNAMENTO

La buona notizia è che non hai assolutamente bisogno di abbandonare completamente tutti i tuoi vecchi contenuti. Anche se molti blog sono molto desiderosi di farti cancellare tutti i tuoi vecchi contenuti, questa non è sempre la scelta migliore. A volte basta un piccolo aggiornamento per rivitalizzare i contenuti del passato. E all’improvviso tornano di nuovo rilevanti.

I dettagli sui contatti possono cambiare e cambieranno nel tempo. Per rendere nuovamente pertinenti le tue pagine di contatto, tutto ciò che devi fare è aggiornarle con i nuovi numeri di telefono e con indirizzi e-mail pertinenti. Inoltre, man mano che l’azienda cresce, le offerte di prodotti e servizi potrebbero cambiare. Puoi salvare queste pagine perché sarà semplice aggiornarle con le informazioni più recenti. A meno che tu non abbia apportato cambiamenti drastici alla struttura della tua azienda e al suo core business, come quando Nokia è passata dalla produzione di carta igienica ai telefoni cellulari, sono sufficienti pochi aggiornamenti.

 

 

A volte basta un piccolo aggiornamento per rivitalizzare i contenuti del passato.

 

301 REDIRECT

I vecchi contenuti che davvero non possono essere riutilizzati potrebbero avere un valore URL residuo. Se è necessario eliminare questi contenuti obsoleti, è possibile utilizzare un “reindirizzamento 301” a una nuova pagina. Potrebbe essere un argomento correlato o una pagina nuova di zecca, oppure la tua home page. I post eliminati potrebbero ancora apparire su Google. Esatto, anche settimane dopo averli cancellati. Non pensare di eliminare e aver finito. Non puoi permetterti di dimenticare il valore che l’URL potrebbe ancora possedere. Inoltre, è possibile creare un reindirizzamento 301 utilizzando diversi strumenti. Yoast.com ha una pratica guida passo-passo con una serie di opzioni.

 

Yoast.com ha una pratica guida passo-passo con una serie di opzioni.

 

410 GONE

Far sì che Google dimentichi completamente un post non è così difficile come potresti pensare. Se vuoi eliminare i vecchi contenuti e assicurarti che siano andati per sempre, lo stato “410 gone” è l’opzione migliore. Forse un prodotto o servizio è stato eliminato dalla tua attività. Per eliminare questo contenuto completamente e senza indugio, 410 gone è la soluzione. Per una spiegazione più dettagliata dei vari codici server, Yoast è il sito da visitare.

 

PERCHÉ LE PAROLE CHIAVE NON SONO PIÙ SUFFICIENTI

Google SEO è cambiato in modo significativo dal 2011. I contenuti creati prima dell’aggiornamento di Google Panda semplicemente non sono più adatti allo scopo. Potrebbe essere necessario eseguire un controllo dei vecchi contenuti generati da parole chiave, solo per assicurarsi di giocare secondo le moderne regole del coinvolgimento online. Oggi i contenuti di alta qualità sovrastano i vecchi testi riempiti di parole chiave.